Gli ultrasuoni, spesso associati a  fumetti o film di fantascienza, sono un prezioso strumento scientifico nell'ambito biomedicale.

Sono delle onde meccaniche, che però cambiano la loro natura quando entrano in contatto con la materia dando vita  a fenomeni di tipo termico o meccanico.

Grazie alla loro precisione gli ultrasuoni possono essere sfruttati nel campo oncologico! Ma occorre riuscire a "isolare" soltanto l'azione più utile in questo senso, ossia quella meccanica.

Ci spiega tutto il tecnologo Giovani Durando, dai laboratori di ricerca sulla Qualità della vita.